Asilo Nido
“Il castello Incantato Zevio”

posti disponibili

mesi di età

ampio spazio verde

cucina

Il nido comunale può accogliere 48 bambini dai 3 mesi ai 3 anni, suddivisi in 3 gruppi, per età diverse, piccoli (3-15 mesi), medi (16-24 mesi), grandi (25-36 mesi), ognuno dei quali ha la propria stanza dei giochi. Le iscrizioni sono aperte dall’ 1 al 30 aprile e, in caso di posti disponibili, anche successivamente. Ogni anno organizziamo un “Open day” a marzo per visitare gli ambienti e presentare ai genitori le routine e i progetti che proponiamo.

La struttura di nuova costruzione si trova in un contesto residenziale tranquillo, accanto alla Scuola dell’Infanzia Statale di Zevio. Si sviluppa completamente al piano terra, ed è circondata da un ampio giardino dove i bambini possono giocare all’aria aperta.
Gli spazi sono suddivisi per funzione, ci sono tre saloni per le attività ludiche di ogni fascia d’età, e per il gruppo dei piccoli è stata adibita un’area specifica per il pasto, due gruppi di servizi igienici, con fasciatoi per i più piccoli e lavabi e servizi per i più grandi, tre stanze per le nanne, una esclusiva per il gruppo dei piccoli con culle, mentre le altre due con lettini per i più grandi. La cucina è interna, con un menù mensile con una varianza di 4 settimane validato dall’Ulss 9, preparato con cura e attenzione all’apporto nutrizionale dal personale interno.

Il Nido è attivo dal 2005. Il personale educativo è ausiliario rispetta la normativa vigente: un educatore ogni 6 bambini al di sotto dei 12 mesi, 1 educatore ogni 8 sopra i 15 mesi, per poter così garantire il rapporto numerico educatore/bambino.

Il Nido utilizza l’applicazione Kindertap che permette ai genitori di consultare il diario giornaliero, in qualsiasi momento della giornata, poter conoscere le esperienze educative e come si sono svolte le routine (pasti e sonno). Questo sistema risulta immediato, efficace e sicuro perché l’accesso è possibile solo con codici numerici strettamente personali.

L’opportunità per i genitori di “essere dentro” al nido facilita la conoscenza e la cooperazione, il nido così diventa un luogo di confronto e di scambio, uno spazio di accoglienza per riflettere sul proprio ruolo genitoriale, una situazione in cui poter esprimere anche ansie, preoccupazioni, difficoltà, perplessità e in caso di necessità, chiedere aiuto. Il nido dunque, viene ad arricchirsi di spessore sociale perché accogliamo non solo il singolo bambino ma l’intera famiglia, contribuendo a sostenere e accompagnare la genitorialità nei primi momenti. Per arricchire questo interscambio proponiamo incontri formativi e serate di approfondimento su tematiche educative, assemblee e colloqui individuali. Inoltre i genitori sono invitati a partecipare ai progetti di socializzazione e alle feste organizzate al Nido (ad esempio di Natale e di fine anno educativo), che permettono di vivere l’ambiente come luogo di crescita, di incontro e di scambio.

La nostra azione educativa ha come centro i bambini e le bambine e ogni azione educativa deve essere rispettosa dell’individualità dei singoli, dei loro tempi, dei loro bisogni e anche delle loro fragilità. Tutti gli aspetti dell’azione educativa (cognitivi, affettivi, relazionali, corporei, estetici ed etici) sono pensati in un’ottica finalizzata alla formazione e alla costruzione del sé libero e che sta bene.

I bambini sono persone e sono portatori di diritti. I bambini sono il nostro presente e il nostro futuro. Hanno la capacità di cambiare il mondo se glielo si permette. Loro chiedono a noi adulti di essere guardati, accolti e voluti bene! Ci chiedono di essere tenuti stretti al cuore, ma anche lasciati liberi di provare, sperimentare con la loro modalità e il loro tempo. Qui al Castello Incantato avranno accanto sempre qualcuno che li sostiene, li rassicura. Siamo a disposizione, pronte ad accogliere i bambini, lo loro storia e la loro famiglia. Il Nido ha le porte aperte, entrare significa accettare di prendere parte al percorso di crescita, di condivisione, di vita…un viaggio che per quel bambino e quella bambina capita una sola volta!.

“Molti piccoli in piccoli luoghi facendo cose piccole cambiano il volto del mondo”.

Dalle 7.30 alle 18.30, tutto l’anno. La possibilità di frequenza prevede quattro fasce orarie:

tempo
parziale

7.30-13.30

tempo parziale
pomeridiano

12.30-18.30

tempo
pieno

7.30-16.00

tempo
prolungato

7.30-18.30

L’iscrizione al Nido prevede il pagamento di una tassa di iscrizione. Le rette di frequenza sono stabilite dalla giunta comunale e variano a seconda dell’Indicatore di Situazione Economica Equivalente (Scheda ISEE).

Tale scheda è facoltativa ai fini dell’ammissione al Nido. La documentazione per procedere all’iscrizione verrà consegnata o inviata dalla coordinatrice durante il colloquio conoscitivo o durante gli Open Day o la riunione di presentazione del Servizio (previsti a marzo) e dovrà essere spedita via mail compilata e firmata.

La retta mensile comprende i pannolini, merenda mattutina e pomeridiana, pranzo, bavaglie monouso, lenzuola, coperte, telini monouso per il cambio.

Sono presenti degli sconti nel caso di iscrizione di più figli:

  • In caso di fratelli: riduzione del 50% sulla retta del secondo figlio
  • In caso di gemelli: riduzione del 60% sulla retta di un figlio

contatti

Per parlare con la coordinatrice, puoi chiamare tutti i giorni tra le 13:00 e le 14:00.

SEGUICI SU

Scopri le altre
strutture

Servizi educativi diversificati che accompagnano bambine e bambini nella crescita psico-sociale